COMUNICAZIONE DI AVVIO COABITAZIONE NON ASSISTENZIALE

(U.O. 0020)

Ufficio competente: Servizio Gestione Immobiliare - Ufficio Gestione Contratti

 

ATTENZIONE: L'accettazione della presente istanza è subordinata all'idoneità dell'alloggio in termini di metratura
(per informazioni al riguardo telefonare al nr.
800.014909 oppure 051.292261)

 

Utilizzare il seguente modulo per comunicare per i SOLI ALLOGGI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI BOLOGNA

l'AVVIO CONVIVENZA AI FINI DELLA SUCCESSIVA AUTORIZZAZIONE NON ASSISTENZIALE
con acquisizione della residenza nell'alloggio che non ingenera in nessun caso titolo al subentro (art. 27 comma 2 L.R. 24/2001 e s.m.i e Regolamento Comunale)

 

Documenti in formato elettronico da allegare alla richiesta:
- Documento di identità valido dell'assegnatario
- Permesso di soggiorno o della carta di soggiorno se l'assegnatario è cittadino extra UE
- Permesso di soggiorno o della carta di soggiorno se il soggetto ampliando è cittadino extra UE
- Per soggetto ampliando con separazione legale, idonea documentazione

E' possibile allegare ulteriore documentazione nell'apposito step 'Allegati facoltativi'.

Per la conclusione del procedimento è necessario recarsi presso un CAF per la nuova Attestazione ISEE relativa al nucleo ampliando (Acer provvederà ad acquisirla direttamente dagli archivi dell’INPS).

 
versione 1.8.9